Scuola di Equitazione, Centro Ippico, Circolo e Ristorante

Associazione Sportiva affiliata alla FISE - Federazione Italiana Sport Equestri

  • GAP: l’ippovia più lunga d’Italia

    • GAP: l’ippovia più lunga d’Italia
    • GAP: l’ippovia più lunga d’Italia

    Il “Grande Anello dei Parchi del Lazio” diventa una realtà

    700 chilometri, 4 itinerari, 77 comuni, 5 province, 32 siti di interesse internazionale, 1 Parco Nazionale e 10 Parchi Regionali.

    Dopo anni di lavoro e studio da parte dell’associazione Società Italiana del Cavallo e dell’Ambiente onlus (Sica onlus) sulla fattibilità del progetto, finalmente il “Grande Anello dei Parchi del Lazio”, è una realtà. Tutto il materiale raccolto dal 2004 a oggi è stato pubblicato nel secondo volume della Collana Ippovia Italiana che titola “Ippovie e Parchi del Lazio”.

    Un progetto ambizioso che presenta caratteristiche uniche. L’ippovia GAP, acronimo che sta per “Grande Anello dei Parchi del Lazio”, è lunga circa 700 chilometri da percorrere sia a cavallo che a piedi o in bicicletta, dotata di segnaletica sul territorio e punti di sosta per cavalli e cavalieri. A disposizione anche una carta turistica che consente a chiunque di programmare il proprio viaggio come desidera. Un prodotto idoneo sia per il turista “fai da te”, in grado di pianificare autonomamente il proprio itinerario, ma anche per gli operatori del settore che possono sviluppare diversi percorsi turistici personalizzabili, a piedi, in bicicletta o a cavallo, grazie alla collaborazione di oltre 50 strutture aderenti al progetto.

    Il GAP, la più lunga ippovia su base regionale presente in Italia può essere considerato un primo punto di partenza per lo sviluppo di una rete sentieristica laziale che interessi in particolar modo le aree rurali e quelle protette con finalità di economia sostenibile e con una particolare vocazione al turismo verde.

    Silvia Rinaldi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>