Scuola di Equitazione, Centro Ippico, Circolo e Ristorante

Associazione Sportiva affiliata alla FISE - Federazione Italiana Sport Equestri

  • 9.12.2012: una gara indimenticabile

    • 9.12.2012: una gara indimenticabile
    • 9.12.2012: una gara indimenticabile
    • 9.12.2012: una gara indimenticabile

    Domenica di vittorie per il Tevere Time Horse Club!

    10 i binomi al debutto, due primi posti e una medaglia di bronzo

    09 dicembre 2012 – Il freddo non li ha spaventati neanche questa volta! Appuntamento alle 7.30 in scuderia, ci sono tutti: Lara, Claudia, Riccardo, Rebecca, Ludovica, Ilaria, Serena, Elena, Letizia e Giulia.

    Sciarpa, cappello, guanti e calzamaglia sotto i pantaloni. Puntualissimi e emozionati i ragazzi del Tevere Time hanno pulito e spazzolato i loro pony e cavalli, aiutati dall’istruttrice Francesca Bottaro e dai ragazzi più grandi. Ancora un ultimo controllo alle selle e alle attrezzature, poi finalmente si caricano i cavalli sul van e si parte, direzione Circolo Ippico Castel Romano per una gara firmata ASI.

    Per tutti loro era la prima gara e, si sa, il primo concorso è un po’ come il primo amore: non si scorda mai. Nonostante l’inesperienza sono riusciti a vincere il panico da debutto e hanno tirato fuori la grinta e la giusta dose di voglia di vincere! Ma la cosa più bella è stata vedere l’amicizia e lo spirito di squadra che li lega: corretti, educati, leali, pronti ad aiutarsi l’un l’altro, incoraggiandosi a vicenda e gioendo per le vittorie dei propri compagni.

    Alla fine i sacrifici sono stati ripagati con un bel primo posto di Giulia Stefanelli che ha vinto la categoria Jump 40 in sella a Semola, una splendida medaglia d’oro per Ilaria Leo e Apollo nella categoria B40, un meritatissimo terzo posto di Riccardo Cozzolino in sella a Camomilla nella categoria Jump 40. Buoni anche i percorsi di Lara Carrafelli, quarta nella Jump 40 in sella a Camomilla, Letizia Serviziati, quinta sempre nella Jump 40 in sella a Camomilla, Claudia Catolfi con Bijoux, Rebecca Giovannetti sempre con Bijoux, Ludovica Forte e Semola, Serena Leo su Bijoux, Elena Rossi in sella ad Apollo.

    Anche se l’emozione si è fatta sentire e in qualche caso ha giocato qualche brutto tiro, Francesca Bottaro, la loro istruttrice, si è detta molto soddisfatta dei risultati dei suoi allievi “Sono stati tutti bravissimi! La cosa importante è vincere la paura da gara, ma questo può venire solo con il tempo e l’esperienza. Io personalmente sono felicissima di come hanno montato. Questo periodo è stato particolarmente impegnativo per tutti loro, proprio perché dovevano prepararsi in previsione di questa gara e anche io sono stata un po’ più severa del solito, ma hanno reagito bene e i risultati li vediamo oggi!”

    Questi ragazzi, di cui il più piccolo ha 6 anni e la più grande non supera i 13, in una mattinata sono riusciti a farci vivere l’emozione dello sport declinato nella sua forma più sana e incontaminata. Una bella lezione di vita, tanto per farci capire che anche i più piccoli possono avere qualcosa da insegnare a noi adulti!

    Per vedere le foto della gara visita la nostra pagina Facebook.

     

    Silvia Rinaldi

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    *

    *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>